Chi siamo

 

“Non si può scrivere o trasmettere solo in funzione del grado di ascolto, a discapito di servizi veramente formativi. Non si può nemmeno fare appello indiscriminato al diritto di informazione, senza tener conto di altri diritti della persona. Nessuna libertà, inclusa la libertà di espressione, è assoluta: essa trova infatti, il suo limite nel dovere di rispettare la dignità e la legittima libertà degli altri. Nessuna cosa, per quanto affascinante, può essere scritta, realizzata e trasmessa a danno della verità: penso qui non solo alla verità dei fatti che voi riportate, ma anche alla “verità dell’uomo”, alla dignità della persona umana in tutte le sue dimensioni.”

 

Romagiornale significa verità e libertà d’informazione.

Romagiornale raccoglie esperti di ogni settore che in maniera semplice ci aggiornano quotidianamente su cosa succede nel mondo, nel nostro paese, nella nostra città. Dà risalto solo alle informazioni più significative e le contestualizza.

Romagiornale esalta l’operato dei giovani in un mondo in cui le vecchie generazioni fanno fatica a passare il testimone.

Romagiornale ci dà notizie sul futuro, ma senza pessimismo. Ci consiglia, ci sostiene e con la sua passione ci fa venire voglia di unirci per aiutare e cambiare la nostra povera e malata società.

Romagiornale combatte per manifestare ed eliminare corruzione e falsità, ma difende la dignità di ogni singola persona rispettandone la privacy.